PWC TestPWC-TestTest PWCPWC тестPWC TestTest PWCTest PWCTeste PWCPWC-Test
  • The Ergometer for Pros - Performance diagnostics and training on your own bike

  • The Ergometer for Pros - Performance diagnostics and training on your own bike

PWC-Test (Physical Working Capacity)

Il test di PWC (PWC – Physical Working Capacity) è parte del procedimento di diagnostica prestazionale e punta a misurare le capacità di rendimeto aerobico dell`atleta. Come criterio di misurazione si utilizza il limite fisso di frequenza cardiaca nel diagramma di rendimento. A seconda che si tratti di atleti in riabilitazione, amatori, atleti da competizioni o professionisti si utilizza il limite di frequenza cardiaca PWC130, PWC150 o PWC170.


Comoda configurazione del PWC-Test

PWC-Test

L`ergometro Cyclus2 dispone di una speciale unità di controllo disegnata per l`ergometria del PWC-Test. Il dispositivo dispone di una comoda configurazione del sistema di carico e di una facile configurazione del limite di frequenza cardiaca che si desidera diagnosticare. Come schema di carico, per il PWC-Test si utilizza un protocollo a livelli. Il test si conclude quando il primo livello di carico, ad una frequenza cardiaca maggiore o uguale alla frequenza limite, (ad es. 130 battiti al minuto per il PWC130) viene completamente terminato. In questo modo, a differenza del Test Progressivo non si giunge fino al carico massimale. Il PWC-Test è quindi un test sottomassimale.

Analisi automatica del PWC-Test

PWC-Test
PWC-Test

Il battito cardiaco viene misurato tramite l`unità di controllo della ergospirometria e registrato in Cyclus2. Una volta raggiunto il valore limite l`ergometria si interrompe ed i risultati del test verranno automaticamente calcolati e resi visibili. È naturalmente possibile, stampare un protocollo di testo a colori, di alta qualità, direttamente dall`ergometro oppure salvarlo come PDF. Questo può poi essere copiato su chiavetta USB.

Il risultato del test, che è il rendimento matematicamente calcolato del battito cardiaco limite, viene calcolato considerando il peso dell`atleta, rimanendo così personalizzato. Il risultato è confrontato da uno esperto con i valori empirici delle tabelle scientifiche, in modo da sapere come aumentare la capacità di rendimento fisica dell`atleta, considerando sesso e peso. Se il test viene ripetuto dopo una sessione di allenamento, si può capire come è cambiata la condizione fisica dall`ultimo test. Gli sportivi professionisti svolgono regolarmente Test Progressivi mediante i quali, si determina la capacità di rendimento principalmente attraverso il parametro mebolico di lattato e/o l`assorbimento di ossigeno. Spesso durante il Test Progressivo si misurano inoltre i limiti di frequenza cardiaca.

Cyclus2 Brochure (PDF)
Cyclus2 Brochure (PDF)
Mappa informativa (PDF)
Mappa informativa (PDF)

Literature reference PWC Test

  • Buskies, W./Boeckh-Behrens, W.U.:
    Gesundheitsorientiertes Fitnesstraining. Band 2. Ausdauertraining, Ernährung, Entspannung. 3. Aufl Lüneburg: Wehdemeier und Pusch, 1998
  • Neumann, G.:
    Ausdauerbelastung. Ein sportmedizinischer Ratgeber. Leipzig, Heidelberg: Johann Ambrosius Barth, 1991
  • Neumann, G./Schüler, K.-P.:
    Sportmedizinische Funktionsdiagnostik. Sportmed. Schriftenreihe 29. 2 Aufl. Leipzig, Heidelberg: Johann Ambrosius Barth, 1994
  • Kindermann, W.:
    Ergometrie - Empfehlungen für die ärztliche Praxis. In: Deutsche Zeitschrift für Sportmedizin 38, 244-268, 1987